Fondi Ue, Crocetta nomina tre consulenti esterni

Incarichi di consulenza all'imprenditore Antonello Pezzini e ai professori Rosario Lanzafame e Salvatore Lupo

PALERMO. Prime nomine per Rosario Crocetta. Il governatore siciliano ha firmato incarichi di consulenza all'imprenditore Antonello Pezzini e ai professori Rosario Lanzafame e Salvatore Lupo. I tre sono stati indicati come componenti della cabina di regia "per le attività di programmazione delle risorse provenienti dalle dotazioni del Po Fesr Sicilia 2007/2013" e "per il supporto e coordinamento delle attività progettuali degli enti aderenti all'iniziativa Patto dei sindaci". Il contratto di lavoro è di due mesi, dal primo marzo al 30 aprile. Il compenso loro per ognuno è di 4.131,66 euro. Il coordinatore della cabina di regia è Antonello Pezzini, 72 anni. L'imprenditore, membro del Comitato economico e sociale europeo in rappresentanza di Confindustria dal 1994, insegna economia e gestione delle imprese nell'Unione europea all'università di Bergamo, dove è stato consigliere comunale con la Dc dal 1980 al 1990. Nell'87, Pezzini fu arrestato nell'ambito di una inchiesta su alcune autorizzazioni rilasciate dal comune di Bergamo per la costruzione di una tensostruttura su un terreno vincolato a verde agricolo. In primo grado Pezzini fu condannato a 8 mesi. «Ma è tutto finito bene, quel giudice aveva sbagliato, fu anche allontanato dalla magistratura e proprio qualche giorno fa si è suicidato in Liguria», dice l'imprenditore. L'anno scorso Pezzini ha fondato con altri 27 bergamaschi il comitato locale di «Italia futura Bergamo», il movimento di Luca Cordero di Montezemolo. Salvatore Lupo, 44 anni, in passato è stato consigliere comunale, a Niscemi (Cl) col Pd. Laureato in lingue e culture europee all'università di Catania, fino allo scorso anno ha lavorato con un contratto a termine per la sede di Bruxelles della Regione siciliana.  Rosario Lanzafame insegna alla facoltà di ingegneria dell'università di Catania, come professore ordinario di sistemi per l'energia e l'ambiente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati