Ladri scatenati: numerosi i furti in appartamento al giorno

In questi giorni il “colpaccio” da 100 mila euro messo a segno in un appartamento in via Kennedy di un noto libero professionista. Secondo la polizia potrebbe trattarsi di una banda proveniente dal catanese

CALTANISSETTA. Ladri scatenati. Ormai si parla di cinque-sei furti in appartamento al giorno. Messo da parte il chiavistello bulgaro, adesso i malviventi sono passati ad uno speciale grimaldello elettronico, il cui costo si aggira intorno alle 1500 euro, e a volte addirittura riescono ad introdursi negli appartamenti rompendo le serrature con il trapano. Ormai, da dicembre ad oggi si contano circa 100 furti di appartamento e i ladri diventano sempre più temerari addirittura azzardando aperture di porte senza accertarsi che i proprietari siano fuori casa. E non è raro che qualcuno da dentro abbia visto forzare la propria serratura. In questi giorni hanno fatto addirittura il “colpaccio” riuscendo a rubare gioielli e soldi per un valore di 100 mila euro dall’appartamento in via Kennedy di un noto libero professionista. Secondo la polizia potrebbe trattarsi di una banda proveniente dal catanese anche se ancora non si riesce a venire a capo di questa ondata di furti senza precedenti in città. A questi si sono aggiunti, nelle ultime settimane, diversi casi di clonazione di carte di credito, con acquisti effettuati all’estero, dalla Francia alla Spagna e fino in Asia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati