Le ultime parole pubbliche di Benedetto XVI

Il Pontefice: "Ora sono solo soltanto un pellegrino"

TRAPANI. «Cari amici, sono  felice di essere con voi, circondato dalla bellezza del Creato e  dalla vostra simpatia che mi fa molto bene». Così, dopo il  «grazie, grazie a voi», comincia il breve intervento di  Benedetto XVI, dal balcone della residenza di Castelgandolfo,  rivolto alla cittadinanza. Si tratta dell'ultimo intervento  pubblico di Joseph Ratzinger prima di diventare, alle 20.00 di  questa sera, papa emerito.     «Voi sapete - ha ripreso il Papa dopo essere stato  interrotto dagli applausi - che questo giorno mio è diverso da  quelli precedenti: non sono più Pontefice Sommo della Chiesa  cattolica: fino alle otto di sera lo sarò ancora, poi non più.  Sono semplicemente un pellegrino che inizia l'ultima tappa del  suo pellegrinaggio su questa terra. Ma vorrei ancora», ...«ma  vorrei ancora - ha ripreso dopo essere stato interrotto dagli  applausi - con il mio cuore, con il mio amore, con la mia  preghiera, con la mia riflessione, con tutte le mie forze  interiori, lavorare per il bene comune e il bene della Chiesa e  dell'umanità. E mi sento molto appoggiato dalla vostra  simpatia. Andiamo avanti con il Signore per il bene della Chiesa  e del mondo. Grazie, vi imparto adesso con tutto il cuore la mia  benedizione. Sia benedetto Dio onnipotente, Padre e Figlio e  Spirito Santo. Grazie, buona notte. Grazie a voi tutti».  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati