Cciaa Catania, svolta per imprese con rapporti con Al

CATANIA. Sono disponibili sul sito Internet  della Camera di commercio di Catania ( www.ct.camcom.gov.it) i  bandi e i regolamenti per ottenere i contributi necessari per le  imprese iscritte e poter partecipare autonomamente alle  manifestazioni fieristiche di rilevanza internazionale oppure a  quelle organizzate dall'ente all'estero o in Italia nel 2013.  «Si tratta - spiega il segretario generale della Camera di  Commercio Alfio Pagliaro -  di una scadenza importante per le  imprese, e ormai sono sempre di più, che credono che la loro  crescita, quella del territorio e la vera svolta anti crisi  possa passare anche con i rapporti con Paesi stranieri». «Come  ogni anno, anche in questo 2013 - aggiunge Pagliaro - proporremo  un calendario fitto di appuntamenti internazionali che si  tengono all'estero o in Italia. Ogni anno la Camera registra un  aumento di adesioni sempre più convinte. L'ultima conferma  l'abbiamo avuta nei giorni scorsi, quando sono state ben 150 le  imprese che si sono registrate al 'faccia a faccià con gli  esperti dei desk esteri che la Camera ha messo gratuitamente a  disposizione».    La Camera di Commercio etnea ha approvato di  conseguenza un bando e rivisitato un regolamento riguardante i  criteri e le modalità per la concessione di contributi,  sovvenzioni, sussidi, ausili finanziari e per l'attribuzione di  vantaggi economici legati alla partecipazione autonoma a  manifestazioni fieristiche specializzate di riconosciuta  rilevanza internazionale. In particolare si tratta di un  beneficio che consente all'impresa di ottenere aiuti sino ad un  massimo del 75% delle spese ammissibili e comunque non superiore  ad 3.000 euro per ogni singola manifestazione. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati