Muos, Crocetta: da verificare le valutazioni di Zichichi

Il presidente della Regione risponde alle dichiarazioni dell'assessore ai Beni culturali, il quale ha affermato che la struttura non rappresenta un pericolo. "Pensiamo che il Muos oggi non abbia i necessari pareri sanitari - dice il governatore della Sicilia - e che i lavori non possano proseguire, nè l'impianto essere messo in marcia"

PALERMO. Il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, ha comunicato che le valutazioni del professor Zichichi sul Muos «dovranno essere verificate da organismi sanitari abilitati». «In particolare - ha detto il governatore - penso all'Organizzazione mondiale della sanità o all'Istituto superiore di sanità». «D'altra parte - ha aggiunto - la posizione del governo è
sempre stata chiara: pensiamo che il Muos oggi non abbia i necessari pareri sanitari e che i lavori non possano proseguire, nè l'impianto essere messo in marcia. Ribadisco che l'affermazione dell'assessore è totalmente non condivisa dal governo regionale nella sua totalità». «Noi siamo pluralisti - ha concluso - e non censuriamo la libertà d'opinione della gente».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati