Europa League, ottavi per Lazio e Inter: Napoli a casa

Passano due italiane su tre. Il Napoli, già condannato dopo il ko casalingo per, perde anche al ritorno col Plzen. Tutto facile per nerazzurri e biancocelesti

ROMA. La Lazio ritrova in Europa League tutta la compattezza smarrita a Siena e batte 2-0 il Borussia Moenchengladbach con le reti di Candreva e Gonzalez, raggiungendo senza particolari affanni gli ottavi del torneo. Il 7 e 14 marzo affronterà un altro club tedesco, lo Stoccarda (andata in Germania), che ha eliminato i belgi del Genk vincendo in trasferta. Era dalla stagione 2002-'03 (con Mancini in panchina, Coppa Uefa) che i biancocelesti non andavano così avanti in una competizione europea. Sorride a metà l'Inter che approda ai quarti di Europa League. Agevole la qualificazione contro il Cluj, battuto 3-0 con la doppietta di Guarin e la rete di Benassi, dopo il 2-0 dell'andata, ma a preoccupare sono le condizioni di Andrea Ranocchia. Il difensore è uscito al 38' della ripresa per una distorsione al ginocchio destro accusata dopo un contrasto con un avversario nella metà campo avversaria. Una pessima notizia per Stramaccioni, che potrebbe dover fare a meno del centrale nel derby di domenica sera (domani sono previsti gli esami) e non ha molte alternative a disposizione: Samuel è fermo da tempo perchè dolente al tendine d'Achille, Silvestre è rimasto a Milano per una lesione al soleo, Chivu ha visto la partita in Romania dalla panchina perchè tuttora alle prese con un problema muscolare. Il suo recupero a questo punto risulta vitale in vista della stracittadina, così come quelli di Nagatomo e Gargano. Dopo aver detto arrivederci alla Coppa Italia, il Napoli saluta anche l'Europa League perdendo a Plzen per 2-0 e d'ora in poi dovrà concentrare tutte le proprie forze sul campionato, unico obiettivo rimasto per la squadra del presidente De Laurentiis.  Stasera in Repubblica Ceca, gli uomini di Walter Mazzarri non sono riusciti a ribaltare lo 0-3 con cui il Viktoria Plzen una settimana fa si era imposto al San Paolo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati