Regione, 14 dirigenti su 20 via da attività produttive

Prima di avviare la rotazione, l'assessorato alla Funzione pubblica, guidato da Patrizia Valenti, sta verificando la posizione del personale sindacalizzato e di quello beneficiario della legge 104. I trasferimenti potrebbero partire domani

PALERMO. Su venti dirigenti soltanto in sei  conserveranno il proprio posto al dipartimento Attività  produttive della Regione siciliana; gli altri saranno trasferiti  in altri uffici. Per quanto riguarda funzionari e altre figure  dipendenti, la rotazione coinvolgere 23 persone su un organico  di circa 100 lavoratori. Prima di avviare la rotazione,  l'assessorato alla Funzione pubblica, guidato da Patrizia  Valenti, sta verificando la posizione del personale  sindacalizzato e di quello beneficiario della legge 104. I  trasferimenti potrebbero partire domani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati