Mussomeli, ai domiciliari spacciava droga da casa: arrestato

I carabinieri hanno così arrestato nuovamente Giuseppe Lanzalaco, 41 anni, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti nonchè violazione delle prescrizioni degli arresti domiciliari

MUSSOMELI. Spacciava mentre si trovava agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Mussomeli ed anzi aveva intensificato l'attività. I carabinieri hanno così arrestato nuovamente Giuseppe Lanzalaco, 41 anni, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti nonchè violazione delle prescrizioni degli arresti domiciliari.  All'arresto di Lanzalaco gli investigatori sono giunti dopo una settimana di appostamenti nei pressi della sua casa. La svolta con l'arrivo ed il controllo dell'ultimo acquirente trovato in possesso di 3 grammi di hashish. Nel corso di una perquisizione domiciliare i militari hanno sequestrato altri 212 grammi di hashish. L'arrestato, dopo le formalità di rito, è stato riaccompagnato presso la sua abitazione dove dovrà restare in regime degli arresti domiciliari così come disposto dal Pubblico Ministero di turno, Marina Ingoglia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati