Fiat: vendite record per la 500L La famiglia cresce con due nuovi motori

Fiat festeggia a Nizza i successi di 500L, la piccola monovolume che in appena sei mesi di commercializzazione ha già raccolto in Europa 40.000 ordini, più della metà dei quali al di fuori dell’Italia. Inoltre a gennaio é risultata la vettura media più venduta nel nostro paese ed é seconda nella classifica dei modelli diesel.
Ma naturalmente la casa torinese non si accontenta di questo successo e lancia due nuove motorizzazioni dedicate alla sua ”City lounge” che unisce l'iconicità dello stile 500 alla funzionalità del design ”Made in Fiat”. Una nuova concezione di auto cittadina che riformula in chiave emozionale la categoria delle vetture compatte per la famiglia moderna, sviluppando in forme inedited alcuni tratti stilistici della riuscitissima 500.
Adesso sotto al cofano della 500L debuttano il turbo diesel 1.6 Multijet II da 105 cv. e il bicilindrico turbo 0.9 TwinAir da 105 cv.  In attesa della versione a doppia alimentazione benzina-metano, ovvero la Natural Power, che adotterà il motore 0.9 Twinair,  bicilindrico turbo da 80 cavalli, già adottato su Panda e Ypsilon.
Intanto  cresce  l’offerta diesel della famiglia 500L con l’introduzione di questo 1.6 Multijet II da 105 cv. ma anche grazie alla commercializzazione, da qualche settimana, del cambio automatico Dualogic in abbinamento al turbo diesel da 85 cv.
Nel 1.6 a gasolio brilla la regolarità di funzionamento: spinge già da 1500 giri in modo fluido, fino a oltre 3500. La spinta appare sufficiente e la rumorosità contenuta (é un multijet di seconda generazione con iniezioni di gasolio più precise per migliorare consumi e vibrazioni). Ottima anche la scelta dei rapporti, con una sesta lunga che consente di viaggiare ad andature autostradali sui 2000 giri.
La 500L 1.6 Multijet sei marce  ( coppia Max  320 Nm a 1750 giri/min; velocità max 181 km/h; accel. 0-100 km/h in 11.3 sec. consumo urbano  5.4 l/100 Km,  extra  3.9 l/100 Km,  combinato  4.5 l/100 Km) costa nell'allestimento Pop Star 20.450 euro.   
Altra novità Il Twin Air 105 cv. sei marce  ( coppia max 145 Nm., velocità max 180 km/h, accelerazione 0-100km/h in 12,3 secondi, Euro6 con emission CO2 g/km 112) con collettore di scarico integrato alla testata e una diversa gestione dell'Egr in chiave di contenimento dei consumi. Il turbocompressore é più grande permettendo l’incremento di ben 20 cv. di potenza.  
Nella prova su strada si nota all’avviamento una certa rumorosità tipica di questo propulsore. Al minimo la scocca é però senza vibrazioni, che riemergono con una certa consistenza soltanto in fase di accelerazione.
Stabilizzando la velocità il motore si sente appena, malgrado i regimi di rotazione non particolarmente contenuti a causa di un sistema di rapport abbastanza corti e di un peso vettura non lieve. Si rileva inoltre che se si sceglie nella guida la modalità Eco, il motore risponde meno brillantemente.
Consumi  dichiarati (urbano 5,7 l/100 km.  extraurbano 4,3 e| misto 4,8).
Il prezzo chiavi in mano é di 19.850 euro. Fino a fine febbraio l’ingresso al listino della gamma 500L é di 14.900 euro (per la versione Pop 1.4 da 95 cv.) in caso di riconsegna di qualsiasi usato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati