Messina, dipendenti della Coop Casa Serena in sciopero della fame

MESSINA. I dipendenti della coop Azione sociale che gestisce casa Serena, una casa di riposo per anziani di Messina, hanno iniziato stamani lo sciopero della fame perché da 3 mesi non percepiscono lo stipendio e perché non hanno garanzie sul futuro della struttura. I lavoratori continuano a prestare tutti i servizi agli anziani ospiti e continueranno a farlo anche durante lo sciopero della fame che non termineranno se prima non vorranno corrisposti loro gli stipendi. Al momento la struttura che era a rischio chiusura rimane aperta grazie alla seconda proroga concessa da Palazzo Zanca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati