L'appello di Miccoli: "Tifosi, stateci vicino"

"Serve quella vittoria che permetterebbe al Palermo di far svoltare la stagione. La Serie A è un patrimonio di tutti. Noi crediamo nell'impresa". Questi alcuni passaggi della lettera del capitano alla tifoseria rosanero

PALERMO. Ecco l'appello ai tifosi del capitano del Palermo, Fabrizio Miccoli, pubblicato sul sito ufficiale della società. "Stiamo attraversando un periodo difficile e ne siamo tutti consapevoli. La squadra è ultima in classifica ed è a caccia di quella vittoria che le permetterebbe di far svoltare positivamente la stagione e riprendere la corsa verso la salvezza. Per questo a voi tutti chiedo, da Capitano, di supportarci in tutti i modi possibili e rimandare soltanto a fine stagione eventuali critiche e polemiche su quanto fatto dalla società e dai giocatori.  La Serie A è un patrimonio di tutti: del Palermo, dei giocatori, del Presidente, di questa meravigliosa città. Nei miei cinque anni qui ci siete sempre stati vicino e, per fortuna, abbiamo centrato risultati e traguardi prestigiosi. Per questo, ora più che mai, il Palermo ha bisogno dei suoi tifosi. Soltanto tutti insieme, remando dalla stessa parte, e trasmettendo fiducia possiamo compiere quella che è una vera e propria impresa. Noi ci crediamo, sosteneteci ancora una volta".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati