Il fratello: "Sapevo da mesi"

"Ero sta messo al corrente", dice Georg. "Mio fratello - ha continuato - si augura più tranquillità nella vecchiaia"

BERLINO. Georg Ratzinger, il fratello di papa Benedetto XVI, era da mesi al corrente dei piani di dimissioni annunciati stamani dal pontefice. «Ero stato messo al corrente», ha detto il religioso secondo quanto riporta il sito del quotidiano Die Welt in un flash delle 12:49: «Mio fratello si augura più tranquillità nella vecchiaia». Interpellato dall'agenzia tedesca Dpa, Georg Ratzinger ha inoltre indicato stamani in motivi di salute la ragione del passo indietro del papa. «L'eta si fa sentire», ha spiegato l'89enne. Già nel 2011 Georg Ratzinger aveva ipotizzato un abbandono prematuro da parte del fratello per motivi di salute. «Se non dovesse più andare dal punto di vista della salute - aveva detto allora intervistato da una rivista tedesca -, mio fratello dovrebbe avere il coraggio di dimettersi».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati