Deteneva armi e munizioni, arrestato operaio a Corleone

PALERMO. I carabinieri di Corleone (Pa), nella notte fra sabato e domenica, hanno arrestato, cogliendolo nella flagranza del reato di detenzione illegale di armi e munizioni, Umberto Bellavista, operaio di 19 anni. In una perquisizione nel garage di sua proprietà sono stati trovati
una pistola calibro 7,65, risultata rubata nel 2008, e 80 proiettili di vario calibro, ma anche pezzi di bigiotteria e orologi. L'arma sarà inviata al Ris di Messina per le analisi balistiche che accerteranno un possibile utilizzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati