Castelbuono, furto in un albergo: arrestati padre e figli

CASTELBUONO. I carabinieri di Cefalù (Pa) hanno arrestato tre palermitani: il padre di 59 anni e i suoi due figli gemelli di 24 anni, che stavano rubando in un albergo in disuso, a Castelbuono. I tre sono stati sorpresi mentre stavano smontando arredi, avevano già caricato su un furgoncino un pianoforte e un tappeto. Giudicati per direttissima, dopo la convalida dell'arresto, sono stati condannati a otto mesi e 10 giorni, pena sospesa, quindi rimessi in libertà.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati