Palermo, arrestato somalo: era fuggito a mandato di cattura

PALERMO. La squadra mobile di Palermo ha arrestato ieri Husi-ll Yusuf All, somalo di 40 anni, accusato di fare parte di un'associazione per delinquere dedita al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Husi-ll Yusuf All era riuscito a fuggire agli arresti della polizia di Ragusa che lo scorso 15 gennaio aveva eseguito 48 provvedimenti restrittivi emessi dalla Procura di Catania nei confronti dei componenti dell'organizzazione che riusciva a ottenere visti di ingresso in Italia per extracomunitari, attraverso documenti falsi, di tipo sanitario o per il ricongiungimento familiare. L'uomo, fuggito in Svezia, è poi giunto a Palermo, dove è stato arrestato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati