Rapinano uomo in casa, arrestate due sorelle nel Messinese

FIUMEDINISI. I carabinieri hanno arrestato a Fiumedinisi (Me) due giovani donne, Tindara Nucita, 23 anni, e la sorella Antonella di 22: le due, insieme a tre complici, hanno rapinato un uomo di 56 anni nella sua abitazione a Fiumedinisi. La banda ha aggredito e immobilizzato la vittima impossessandosi di armi e munizioni regolarmente detenute dall'uomo e di una somma in denaro ancora da quantificare. Le due sorelle sono state bloccate dai carabinieri, i loro complici hanno fatto perdere le tracce.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati