Formazione, gli enti sollecitano la Regione per gli acconti

Potrebbero consentire il pagamento delle ulteriori tre mensilità ai lavoratori impegnati nelle attività dell'avviso 20. "Ma nessuna informazione è stata fornita dall'Amministrazione - si legge nella nota - circa i tempi di erogazione delle somme di cui già gli Enti sono creditori"

Un incontro con luci ed ombre che ha comunque evidenziato la volontà di proseguire il confronto tra le Associazioni datoriali degli enti  di formazione (Asef, Assofor, Cenfop e Forma) e l'Amministrazione regionale. Questo il giudizio espresso dagli Enti in una nota. Nel corso dell'incontro è stata sollecitata la corresponsioni degli ulteriori acconti, pari al 25%, che potrebbero consentire il pagamento delle ulteriori tre mensilità ai lavoratori impegnati nelle attività dell'avviso 20. "Nessuna informazione  è stata fornita dall'Amministrazione - si legge nella nota - circa i tempi di erogazione delle somme di cui già gli Enti sono creditori e che hanno comportato l'esposizione da parte degli amministratori degli Enti che hanno dovuto attivare polizze fideussorie di cui rispondono personalmente. Nessuna risposta è stata data relativamente alla programmazione e alla ricognizione delle risorse necessarie per l'anno 2013. Analogamente nessun impegno è stato assunto per quanto attiene il nuovo Bando, che dovrebbe essere emanato, per l'obbligo di Istruzione e Formazione Professionale necessario per il proseguimento delle attività di cui all'avviso 19/2011. Va attivata la regolamentazione delle iscrizioni ai nuovi primi anni per l'assolvimento dell'obbligo formativo, mentre già le scuole stanno effettuando le iscrizione degli allievi già dal 21 gennaio". Le Associazioni degli Enti, infine, "chiedono che venga garantita la continuità dei servizi amministrativi, la semplificazione degli adempimenti e delle procedure richiesti, nel rispetto della massima trasparenza". "Registriamo positivamente - conclude la nota – la disponibilità ad un proficuo confronto per la riforma del Sistema formazione"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati