Gela, rubano mille carciofi e li caricano su una Smart: arrestati

Fermati dai carabinieri in flagranza di reato con l'accusa di furto aggravato due giovani di 22 e 17 anni. Un terzo complice è riuscito a fuggire

GELA. Una vecchia pubblicità recitava che un noto liquore a base di carciofo combatteva "il logorio della vita moderna", ma per due giovani di Gela il benefico ortaggio è stato invece solo causa di guai: sono stati infatti arrestati in flagranza con l'accusa di furto aggravato.
I carabinieri li hanno sorpresi nei pressi di un fondo agricolo mentre stavano caricando su una Smart, ed anche questo rappresenta a suo modo un record, circa mille carciofi. I protagonisti del singolare raid sono un 22enne e di un 17enne; un terzo complice è riuscito a fuggire. Il maggiore è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo, il 17/enne è stato accompagnato presso il centro di accoglienza per minorenni di Caltanissetta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati