Torna Hungarian Rhapsody, l'ultimo concerto di Mercury

Dopo il successo dello scorso 20
novembre, con oltre 40mila spettatori in Italia, il 5 febbraio
torna Hungarian Rhapsody: Queen Live in Budapest, l'ultimo
concerto dei Queen a cui prese parte Freddie Mercury.
Distribuito da Microcinema, il film-concerto sarà presentato
in oltre 100 sale d'Italia, in una versione rimasterizzata in
alta definizione.
Il 27 luglio 1986 i Queen, nel pieno del successo del loro
Magic Tour, furono protagonisti di uno dei più grandi concerti
mai tenuti in uno stadio, davanti ad 80mila fan. Hungarian
Rapsody: Queen Live in Budapest, di Janos Zsombolyai, in due ore
di spettacolo, alterna alle canzoni entrate nella storia (da
Bohemian Rhapsody a Crazy Little Thing Called Love, da A Kind of
Magic a I Want To Break Free, da Under Pressure a Who Wants to
Live Forever a We Are the Champions) immagini del backstage e
della visita in Ungheria di Freddie Mercury, Brian May, Roger
Taylor e John Deacon.

© Riproduzione riservata