Scoperta una nuova varietà di pianta sempreverde: l'Eugenia Etna Fire

Quattro anni di ricerche alle pendici dell'Etna. Sarà presentata a livello mondiale dopodomani al Salone internazionale delle piante di Essen, in Germania

CATANIA. Quattro anni di ricerche alle pendici dell'Etna e la scoperta di una mutazione genetica hanno portato alla selezione di una nuova varietà del genere Eugenia, una pianta sempreverde appartenente alla famiglia delle Mirtacee: è l'Eugenia Etna Fire, che sarà presentata a livello mondiale dopodomani al Salone internazionale delle piante di Essen, in Germania.

La pianta è stata scoperta nel corso della selezione varietale di "Eugenia uniflora" condotta nell'ambito di un progetto di sviluppo del gruppo Faro, che ha impegnato uno staff di ricercatori e agronomi dell'azienda vivaistica. La scoperta é arrivata grazie alla nostra attenta osservazione della mutazione genetica di una pianta appartenente ad una varietà cugina dell'Etna Fire.

La pianta è stata testata in situazioni di criticità, come freddo, presenza di salsedine e malattie, dai ricercatori dell'università di Catania. Arbusto di grande valore decorativo, ideale per siepi, l'Eugenia Etna Fire colpisce per il suo colore rosso rubino brillante delle foglie, che diventa sempre più intenso nel periodo invernale, dando colore ai giardini in un periodo durante il quale sono poveri di cromatismi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati