Morta in Giappone la più anziana al mondo: aveva 115 anni

ROMA. E' morta Koto Okubo, classe 1897, la donna più vecchia del mondo. L'ultracentenaria ha esalato l'ultimo respiro in una casa di riposo a Kawasaki, sua città natale, dove vive anche il figlio. Lo riporta The Japan Times online. Nata il 24 dicembre del 1987, la signora Okubo ha assunto il titolo record di longevità lo scorso dicembre dopo la morte negli Stati Uniti di Dina Manfredini, italo-americana di 115 anni. Adesso il Guinness passa ad un altro giapponese, Jiroemon Kimura, di 115 anni. Appena due giorni fa, in Afghanistan, è morta Hasano, una signora di 136 anni che però non era mai stata registrata nel Libro dei Primati Guinness.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati