Muos, Crocetta: "La Regione sospende i lavori"

Il governatore nel corso di una conferenza stampa ha annunciato che è stata avviata la procedura di autorizzazioni per la stazione satellitare della Marina Usa

PALERMO. La Regione siciliana ha avviato la procedura di sospensione delle autorizzazioni e nelle more sospende immediatamente i lavori di realizzazione del Muos, la stazione satellitare della Marina Usa a Niscemi (Caltanissetta). Lo annuncia il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, in conferenza stampa.

Il governo regionale ha accelerato la decisione di sospendere i lavori dopo gli scontri della scorsa notte tra i militanti del «no Muos» e le forze dell'ordine. «Non siamo contro gli americani e non siamo contro il Muos - afferma il governatore - Vogliamo tutte le garanzie per la tutela della salute dei cittadini». Studiando le carte del progetto «abbiamo trovato vizi che potrebbero portare anche alla nullità degli atti già emessi», prosegue Crocetta. Il governatore cita lo studio sull'impatto sanitario. «È stato fatto da una società di ingegneria, e non ci sembra il massimo della competenza - sottolinea - Una società di ingegneria può studiare i livello delle emissioni ma sicuramente non gli impatti sulla salute pubblica». Il governa rileva la mancanza di uno studio sull'impatto delle onde elettromagnetiche sulla navigazione aerea, perchè a pochi chilometri si trova l'aeroporto di Comiso (Rg) che dovrebbe essere operativo tra qualche mese. Inoltre, la Regione chiede l'installazione di centraline di controllo delle emissioni, al momento non previste.


CROCETTA: «MIA SCELTA VERRA’ COMUNICATA AL GOVERNO».
La sospensione dei lavori del Muos, il sistema satellitare della marina Usa previsto a Niscemi (Cl), è stata decisa dal governo della Regione e non è stata concordata col governo Monti. «Io sono un presidente autonomista - dice il governatore Rosario Crocetta - Non chiedo certo le autorizzazioni al governo Monti quando prendo le mie decisioni». «Il governo di Roma sarà informato a breve della decisione appena assunta», aggiunge.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati