Crocetta scioglie le riserve: «La mia lista con il Pd per vincere»

Il governatore siciliano annuncia l’”apparentamento” con il Partito Democratico. «In lista ci saranno tutti uomini di grande cultura, no al solito partitino», aggiunge Crocetta.

CATANIA. «La legalità per noi è una scelta di vita, poi speriamo sia anche tema delle prossime elezioni politiche». Lo ha affermato il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, confermando che sabato presenterà una sua lista che sarà «apparentata col Pd».  «In lista ci saranno tutti uomini di grande cultura - ha aggiunto il governatore - intellettuali e persone impegnate nella lotta alla mafia. Ci saranno l'assessore Nicolò Marino, Beppe Lumia e Antonio Presti di Fiumara d'arte, ma anche altri nomi a sorpresa. Non voglio fare anticipazioni perchè bisogna che prima le cose maturino nel movimento, siano accettate e poi rese pubbliche». «L'apparentamento con il Partito democratico è un dato acquisito - ha spiegato Crocetta - certo potevamo fare altre scelte, come presentare una nostra lista nazionale, ma invece di creare il solito partitino che divide abbiamo preferito la scelta dell'unità perchè vogliamo vincere».  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati