Gela, trapianto multiorgano al Vittorio Emanuele

GELA. Un prelievo multiplo di organi è stato eseguito all'ospedale Vittorio Emanuele di Gela, su una paziente di 38 anni, deceduta per arresto dell'attività cerebrale.  Ad operare sono state due equipe mediche dell'ospedale civile di Palermo e del centro Ismett. È stata la famiglia della paziente, nel rispetto della volontà della loro congiunta, a decidere per la donazione degli organi posti a disposizione del centro regionale trapianti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati