Fce, Cobas Tpl: 106 precari licenziati a Catania

CATANIA. Protesteranno domani alla stazione ferroviaria della Circumetnea di Catania i 106 precari della Fce licenziati dall'azienda per "protestare contro i licenziamenti di massa, provocati dalla cattiva gestione della direzione, creando un ulteriore problema sociale in questa città". " In questo modo vengono danneggiati e compromessi gravemente gli standard di sicurezza sull'esercizio dell'intera Circumetnea - afferma il coordinatore di Catania dei Cobas-Tpl Francesco Guardo - sicurezza ottenuta grazie al personale che ha già acquisito la professionalità e, contemporaneamente, il diritto per il trasferimento dal precariato al tempo indeterminato".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati