Coni Sicilia, Caramazza confermato presidente

Dopo la scadenza della presentazione delle candidature, il reggente uscente è risultato essere l'unico candidato

Sicilia, Sport

PALERMO. È scaduto il termine per la presentazione della candidatura a presidente del Coni Sicilia. Giovanni Caramazza, già reggente del Coni Sicilia e presidente del Comitato provinciale Palermo, è risultato l'unico candidato. Dal 23 gennaio, giorno in cui si svolgerà l'Assemblea elettiva, sarà lui il nuovo presidente regionale. «Sono molto soddisfatto e orgoglioso di questo riconoscimento che è una vittoria di tutto il comitato, collaboratori, dipendenti e presidenti di federazioni - ha spiegato -. Il prossimo quadriennio olimpico sarà certamente nel segno della continuità. Il mio principale obiettivo sarà quello di potenziare lo sport di base per dare maggiore sostegno allo sport di vertice. Un lavoro che inizierà da una maggiore attenzione al mondo della scuola, necessaria ad ampliare i vivai giovanili per la ricerca di nuovi talenti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati