Morto l’economista Luigi Spaventa

ROMA. È morto a Roma l'economista Luigi Spaventa. Era nato nella capitale il 5 marzo del 1934. Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, appresa la triste notizia ha inviato alla famiglia il seguente messaggio: "Profondamente addolorato per la perdita di un amico dei più cari, rendo omaggio alla memoria dello studioso e dell'uomo pubblico che ha come pochi altri negli scorsi decenni lasciato un'impronta inconfondibile nello sviluppo delle conoscenze economiche e nell'esercizio di responsabilità rilevanti per il progresso civile e culturale del paese".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati