Le lampade diventano il pezzo forte dello studio

PALERMO. Servono per illuminare il piano in cui si lavora, ma se progettate con un design ricercato possono anche diventare il pezzo forte dell’arredamento di uno studio. Parliamo delle lampade che negli ultimi tempi si sono fatte sempre più moderne e belle esteticamente.
«Negli ultimi mesi le grandi case stanno rifacendo tutti i loro vecchi modelli apportando alcune modifiche - affermano dal punto vendita Scillufo Arredamenti di via Nicolò Gallo, a Palermo -. Invece delle tradizionali lampadine vengono applicate quelle a led. I grandi classici come la richiestissima lampada Kevin Led di Floss diventano a passo con i tempi».
Anche in questo caso prevale lo stile moderno e i colori scelti sono sempre il bianco e nero, a volte mischiati insieme per contrasto. «Piacciono tantissimo anche quelle in acciaio. Inoltre i led offrono diversi vantaggi. Tenendo accesa la lampada anche per diverse ore non si riscalda, inoltre è garantita una durata più lunga e un risparmio di energia elettrica. Il prezzo di una buona lampada parte dai duecento euro», concludono.
«Ci richiedono tantissime lampade in vetro o in alluminio - spiegano invece dal negozio di illuminotecnica Rilux di Lercara Friddi -, molto richieste anche le lampade laccate in bianco. Semplici, eleganti e di grande effetto. Capaci addirittura di dare il tocco giusto a un’intera stanza». Sa. Ra.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati