Sicilia, Qui Palermo

Dossena a un passo, Lo Monaco: "C'è l'intesa col giocatore"

L'amministratore delegato del Palermo fa il punto del mercato specificando che l'esterno del Napoli nelle prossime ore sarà rosanero. "Lavoriamo su Buonanotte e aspettiamo la Roma per Marquinho. Calaiò? Vediamo se ci sono i presupposti, abbiamo un accordo sulla parola per Immobile e stiamo alla finestra"

PALERMO. «C'è l'intesa con Dossena, nelle prossime ore speriamo di raggiungere quella con il Napoli, perchè noi abbiamo la necessità di migliorare l'organico per competere fino in fondo per restare in Serie A». Intervistato da Sky, l'a.d. del Palermo Pietro Lo Monaco fa il punto sul mercato e fa capire che, dopo Aronica, dal Napoli è in arrivo un altro giocatore, l'esterno sinistro che nella squadra di Mazzarri dovrebbe essere sostituito da Armero, in procinto di lasciare l'Udinese. Ma è vero, è stato chiesto a Lo Monaco, che il Palermo cerca anche un portiere? «Prendo atto delle parole dell'agente di Sorrentino - risponde il dirigente -, ma siamo già choccati di nostro per la posizione in classifica e non siamo in grado di fare proposte eclatanti. Al Chievo ne abbiamo già fatta una a suo tempo, non è stata ritenuta all'altezza e di conseguenza è giusto che ognuno vada per la propria strada». L'argentino del Malaga Buonanotte arriverà? «È un buon giocatore, per il quale il Malaga ha fatto un investimento importante - dice Lo Monaco -: a parte qualche apparizione in Champions League, non ha giocato molto. Ma è un giocatore che ci interessa, e ci stiamo lavorando». Sui possibili di Marquinho dalla Roma e Calaiò dal Siena, l'.a.d. dei rosanero dice che «a volte si anticipano anche i reali movimenti. Con la Roma abbiamo parlato, aspettiamo che rientrino in Italia per vedere se ci sono i presupposti per un trasferimento, così come per l'attaccante del Siena: vogliamo coprire quel ruolo alla luce dell'infortunio di Hernandez. Abbiamo un accordo sulla parola per Immobile con Preziosi, poi gli eventi mutano e stiamo alla finestra. Ma vogliamo una punta, questo è chiaro».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati