IL PANETTONE SICILIANO - SPECIALE PK

Il 5 Dicembre 2012 alle ore 17, presso i locali della Mondadori di Palermo, è stato presentato “il Panettone Siciliano”, confezionato dalle sapienti mani dei palermitani Antonino Accardi e Salvatore Cappello, del consulente di pasticceria Giovanni Pace, di Santi Palazzolo titolare della storica pasticceria di Cinisi e di Carmelo Sciampagna, titolare della omonima pasticceria di Marineo.
Com’è noto, sono loro a rappresentare la Sicilia all’interno della prestigiosa Accademia Maestri Pasticceri Italiani, istituzione leader nel campo della pasticceria. Hanno pertanto deciso di mettere insieme le proprie competenze e la propria creatività per rendere omaggio con un dolce tipico delle festività natalizie alla loro terra e alla sua inimitabile tradizione dolciaria.
Nasce così il panettone siciliano, preparato artigianalmente: la pasta morbida dell’interno è arricchita da cubetti di pasta di mandorla, filetti di arancia candita e fichi secchi lasciati in infusione nel Marsala; la copertura, invece, è glassata con il cioccolato fondente e decorata con grani di zucchero, pistacchi, noci e mandorle. L’elegante confezione, che richiama i motivi dei carretti siciliani, è acquistabile presso le pasticcerie degli Accademici dall’8 Dicembre 2012.

© Riproduzione riservata