Tennis, Vinci: "Grata al Country Club"

La tennista pugliese numero 1 al mondo in doppio e 16 in singolo ha incontrato questa mattina al club di Mondello la stampa

PALERMO. Sono parole al miele quelle che la ventinovenne tennista azzurra Roberta Vinci ha riservato alla città di Palermo e al Country Time Club sede della sua preparazione invernale in vista della imminente stagione 2013 che scatterà il 31 dicembre in Australia a Brisbane con un torneo da 1 milione di dollari. La numero 1 al mondo in doppio in coppia con Sara Errani e 16 in singolare per prima cosa ha ringraziato i dirigenti del club di Viale dell’Olimpo Giorgio Cammarata e Oliviero Palma. ”Devo ringraziare Oliviero e Giorgio – ha detto la tarantina - per avere messo me e il mio staff nelle migliori condizioni possibili per svolgere gli allenamenti e per essere sempre gentili e disponibili con noi, in particolare abbiamo apprezzato molto la recente costruzione del campo in veloce e altri innumerevoli confort. E poi allenarmi a Palermo dove vivono il mio coach Francesco Cinà e il mio preparatore atletico Piero Intile e nel club che mi ha reso socia onoraria è veramente il massimo”. Ricordiamo che anche Sara Errani è stata insignita di questa riconoscenza. Il 2012 per Roberta è stato un anno da incorniciare sia per i successi in singolo che per quelli in doppio su tutti la vittoria con la sua amica del cuore Sara Errani degli Us Open.”E’ stata una stagione straordinaria, non mi aspettavo ad inizio 2012 di andare così forte, grande merito va al grande lavoro fatto dal mio team senza il quale non avrei ottenuto queste performance. Tra le vittorie più belle in singolare mi piace ricordare quella ottenuta in agosto sul cemento a Dallas. Spero che il 2013 sia altrettanto  denso di gioie se non migliore”. Gli straordinari risultati ottenuti da Roberta e da Sara Errani sono stati importanti per tutto il movimento tennistico come testimonia il bagno di folla di Reggio Emilia per la giornata in favore delle popolazioni terremotate e di Milano per la Grande Sfida eventi ai quali erano presenti le due giocatrici che hanno dispensato ai tanti appassionati foto e autografi. Presenti alla conferenza stampa svolta al Country oltre ai massimi dirigenti del sodalizio palermitano anche il vicepresidente della Fit nazionale Iano Monaco che oltre a tessere le lodi della Vinci e ringraziarla per quanto fatto per il tennis ha parlato  del futuro del torneo di Palermo che tuttavia malgrado le difficoltà economiche nel 2013 si svolgerà regolarmente. Oliviero Palma il direttore  del torneo ha lanciato una iniziativa rivolta a tutti i palermitani che già da oggi possono acquistare l’abbonamento per il torneo(6-14 luglio) al costo di 50 euro. Una testimonianza di affetto verso questo torneo il solo in Italia assieme a Roma ma che rischia di scomparire dal calendario 2014 senza adeguati sostegni pubblici e di sponsor privati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati