Tenta di uccidere l'ex moglie Gela, arrestato pensionato

In manette Antonino Cammalleri, 76 anni. Per vecchi rancori tra coniugi separati, avrebbe aggredito e colpito alla testa con un mazzuolo di legno la donna, di 71 anni, ferendola

GELA. Un pensionato di 76 anni di Gela, Antonino Cammalleri, è stato arrestato dalla polizia in flagranza per avere cercato di uccidere la ex moglie.   Per vecchi rancori tra coniugi separati, avrebbe aggredito e colpito alla testa con un mazzuolo di legno la donna, di 71 anni, ferendola. La vittima, che ha subito chiamato il 113, è stata soccorsa e medicata da una vicina di casa.   La lite è avvenuta all'interno di un garage di via Cremona, nel quartiere Carrubbazza, alla periferia di Gela. Tra i due ex coniugi ci sarebbe stato un acceso diverbio e poi lo scontro.     
Cammalleri, che è stato arrestato nella sua casa, al terzo piano dello stesso edificio, aveva gli abiti sporchi di sangue, mentre il mazzuolo, con tracce ematiche, è stato trovato nella automobile dell'uomo e sequestrato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati