Sicilia, Politica

Formazione, Scilabra: "Procedure trasparenti e nuova legge"

L'assessore regionale all'Istruzione, Nelli Scilabra, insieme al presidente della Regione siciliana, ha incontrato nel pomeriggio i sindacati e le associazioni degli enti di formazione a Palazzo d'Orleans per affrontare le problematiche del sistema professionale

PALERMO. L'assessore regionale all'Istruzione e alla formazione professionale, Nelli Scilabra,
insieme al presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, ha incontrato nel pomeriggio i sindacati e le associazioni degli enti di formazione a Palazzo d'Orleans per affrontare le
problematiche che hanno caratterizzato il sistema della formazione professionale sino ad oggi: dal mancato pagamento degli stipendi ai lavoratori, alla poca trasparenza nelle procedure dei pagamenti, alla necessità di una riforma dell'intero settore e il rischio della perdita dei finanziamenti comunitari.

"Per fronteggiare le emergenze ho già dato disposizioni affinché vengano emessi, entro il 31 dicembre, mandati di pagamento per circa 30 milioni di euro a valere sugli avvisi 6/2010, 19/2011 e 20/2011 - dice Scilabra -. Al fine di rendere concretamente trasparente l'azione dell'amministrazione, verranno immediatamente resi pubblici e accessibili a ogni cittadino i dati procedurali aggiornati, relativi a tutti gli avvisi aperti del dipartimento, ivi comprese le informazioni
relative ai dati economici e allo stato di attuazione dei pagamenti".

L'assessore ha concluso l'incontro annunciando la necessità di riformare l'intero settore: "Voglio privilegiare il metodo della concertazione per ascoltare le proposte che vengono da tutti gli attori coinvolti nel mondo della formazione, e proprio per questo istituirò un tavolo tecnico permanente con le associazioni degli enti e con le organizzazioni sindacali per dare una nuova legge sulla formazione professionale alla Sicilia. Un nuovo modello di formazione, libero da condizionamenti, che ponga al centro le nuove generazioni e che miri realmente alle esigenze del mercato".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati