Monti al Quirinale da Napolitano Berlusconi: il Professore occasione storica

Incontro di un’ora e mezza fra il premier e il presidente della Repubblica. Il Cavaliere: "L'Italia dei moderati è maggioranza nel paese. Nell'attuale contesto, se lo riterrà, Monti potrà essere il federatore di quest'area. Egli condivide i miei, i vostri, i nostri stessi ideali: quelli della grande famiglia dei Popolari europei"

ROMA. Incontro di circa un’ora e mezza questa mattina al Quirinale tra il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e il premier Mario Monti. Intanto Silvio Berlusconi parla di “un'occasione storica” a proposito di una eventuale permanenza del Professore a Palazzo Chigi. "Se Monti accettasse l'invito che più volte gli ho rivolto – ha scritto nel messaggio inviato al convegno 'Italia Popolare' -, da ultima a Bruxelles di fronte alla platea del Ppe, non sprecheremo certo un'occasione storica" per vincere le elezioni.

"Come nel '94, però - aggiunge il leader del Pdl - per centrare l'obiettivo della vittoria occorre uscire dagli schemi vecchi e logori, rompere le barriere che si oppongono all'innovazione, mettere in collegamento storie e culture diverse".
E poi un ulteriore messaggio-invito: "L'Italia dei moderati è maggioranza nel paese. Nell'attuale contesto, se lo riterrà, il professor Mario Monti potrà essere il federatore di quest'area. Egli condivide i miei, i vostri, i nostri stessi ideali: quelli della grande famiglia dei Popolari europei".

FORMIGONI: SCHIERATI PER MONTI PREMIER. Dallo stesso palco di Italia Popolare è arrivato un invito simile da Roberto Formigoni: "Oggi siamo tutti schierati perché Monti sia il candidato premier, e dunque il leader di questo schieramento di centrodestra, e Alfano il segretario del Pdl. Credo che Monti non si sottrarrà a questo compito e stia solo riflettendo. E' pronto a guidare la rinascita. Berlusconi può continuare a stare con noi nel ruolo di colui che è stato il fondatore e sarà sempre un consigliere straordinario".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati