Falsa testimonianza in processo Gas: assolta la vedova Brancato

PALERMO. Il gup di Palermo Sergio Ziino ha assolto Maria D'Anna, vedova dell'ex patron della società Gas, Ezio Brancato, dal reato di falsa testimonianza. Secondo la Procura, la donna aveva reso dichiarazioni false nel processo a Massimo Ciancimino e Gianni Lapis per riciclaggio e intestazione fittizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati