Pistola e munizioni in casa, arrestato nel Catanese

CATANIA. Un uomo di 42 anni, Giuseppe Nunzio Marchese, è stato arrestato dai carabinieri a
Misterbianco, in provincia Catania, perché trovato in possesso di una pistola semiautomatica calibro 9x21 con la matricola cancellata completa di caricatore con 14 proiettili. L'uomo, posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo, é accusato di ricettazione e detenzione illegale di armi comuni da sparo e di munizionamento. L'arma sarà inviata al Ris di Messina per gli accertamenti tecnico balistici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati