Bersani: dopo il voto apro al centro

Il leader del Pd in un incontro con la stampa estera: Berlusconi? Basta una sua giravolta per risolvere il problema delle prime pagine, ma perderà

ROMA. "Io sono sicuro che non ci sarà ingovernabilità sia per i numeri sia per la politica perchè in qualsiasi condizione numerica siamo disponibili ad un dialogo con le forze del centro europeiste e costituzionali". Così Pier Luigi Bersani in un incontro con la stampa estera.


"Abbiamo la possibilità - sostiene Bersani - di dare governabilità al Paese. La crisi sarà lunga e i progressisti devono essere generosi e aperti ad un incontro con le forze moderate europeiste. Poi non ci giuro perchè bisogna vedere le condizioni programmatiche".


Il leader del centrosinistra ha anche parlato di Berlusconi: "Basta una giravolta di Berlusconi per risolvere il problema delle prime pagine. Sono esterrefatto. Berlusconi non vincerà, cerca di salvare il salvabile ma io non intendo fare una campagna elettorale su Berlusconi sì o no. Italiani hanno gli elementi per decidere e decideranno che perde".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati