Incendiata l'auto di un imprenditore a Gela

La notte scorsa le fiamme hanno distrutto una Volkswagen Passat di proprietà del 57enne amministratore delegato di un'impresa metalmeccanica di Siracusa, la Irtis. La macchina era parcheggiata in via Valeria, nel quartiere Fondo Iozza

GELA. La notte scorsa le fiamme hanno distrutto una Volkswagen Passat di proprietà del 57enne amministratore delegato di un'impresa metalmeccanica di Siracusa, la Irtis, che svolge lavori all'interno della Raffineria di Gela. L'auto era parcheggiata in via Valeria, nel quartiere Fondo Iozza, dove il proprietario, originario dell'Argentina, risiede. La polizia indaga per accertare eventuali collegamenti con l'appalto che l'impresa dell'indotto si è aggiudicato nello stabilimento, anche se lo stesso amministratore della Irtis esclude l'ipotesi dell'intimidazione a scopo estorsivo affermando di non aver ricevuto minacce nè richieste di denaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati