Via Calcare, auto si ribalta Conducente rimane illesa

Il mezzo, una Fiat Cinquecento guidata da M.M. ventenne, era diretto verso la parte sud dell'abitato quando nell'abbordare la curva prospiciente il vecchio «castelletto» per cause ancora in corso di accertamento è andato letteralmente fuori controllo

CALTANISSETTA. Pauroso incidente stradale in via delle Calcare la strada che collega via Frà Giarratana con via Rochester. Il sinistro, ieri nel primo pomeriggio, è stato - come si dice tecnicamente - autonomo con il coinvolgimento di una utilitaria guidata una ragazza. Il mezzo, una Fiat Cinquecento guidata da M.M. ventenne, era diretto verso la parte sud dell'abitato quando nell'abbordare la curva prospiciente il vecchio «castelletto» per cause ancora in corso di accertamento è andato letteralmente fuori controllo. La Cinquecento è andata a schiantarsi contro un guard-rail sfondandolo, per poi continuare la folla corsa e finire sul terreno adiacente ribaltandosi numerose volte. Le modalità dell'incidente avevano fatto pensare inizialmente a qualcosa di estremamente più serio ai primi soccorritori. La ragazza da sola è uscita dall'abitacolo per essere successivamente presa in consegna dal personale del 118 per il trasporto in ospedale. Le conseguenze, fortunatamente, sono state meno pesanti del previsto. La donna, sottoposta ad una serie di accertamenti che hanno escluso lesioni e fratture, oltre all'inevitabile stato di choc ha riportato solamente un vasto squarcio ad una mano suturato con tre punti. Se la caverà in una settimana. Gravissimi i danni invece i danni riportati dall'utilitaria; ad effettuare i rilievi una pattuglia della polizia municipale. E puntuali, subito dopo, sono scoppiate le polemiche per la pericolosità di una strada non adeguatamente protetta da un guard-rail negli anni danneggiato dagli incidenti a catena. Quello di via Calcare non è stato l'unico incidente della giornata. IL secondo, sempre rilevato dalla polizia municipale, in via Michele Amari (incrocio via Fasci Siciliani) con il coinvolgimento di tre auto. Ad avere la peggio sono stati L.F.37 anni e una donna di 49 (G.F. le sue iniziali) finiti in ospedale per il classico colpo di frusta.

S.G.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati