Serie A, il Milan continua la sua rincorsa

La squadra di Allegri batte 4 a 2 il Torino. Molte le vittorie esterne, colpaccio del Pescara

ROMA. Prosegue anche la marcia di risalita di un rivitalizzato Milan 'corsarò al Comunale di Torino (2-4). Sotto di un gol (Santana su svarione di Nocerino), i rossoneri ribaltano
completamente la partita con i gol di Robinho, Nocerino, El Shaarawy (sempre più capocannoniere, ora è a 13 centri) e Pazzini, prima del gol nel finale di Rolando Bianchi. A rovinare la festa in casa milanista il brutto infortunio di De Jong uscito al 21' pt: l'olandese ha riportato la rottura del tendine d'Achille e per lui si profila un lungo stop.


Vince il Pescara (2-0 in casa sul Genoa, al momento unica vittoria casalinga oggi), il Bologna, impegnato domani sera al Dall'Ara nel posticipo contro la Lazio (Sampdoria-Udinese, sarà l'altra partita del lunedì). Se la testa della classifica conferma le posizioni della
settimana scorsa (con la Roma che aggancia la Fiorentina e temporaneamente la Lazio al quarto posto dopo la roboante vittoria, 4-2, di ieri sera contro i viola), è il fondo classifica a vedere rimescolate le carte, con 7-8 squadre nello spazio di pochi punti. Il Siena perde malamente in casa contro il Catania, sempre più squadra sorpresa del campionato (è a 22
punti) ed è adesso mestamente ultimo, un punto sotto al Genoa sconfitto a Pescara (otto sconfitte su nove match per Del Neri) e due meno di Palermo, Bologna e Pescara. 'Colpacciò anche del Chievo che, grazie al solito Paloschi (per lui quattro gol in
due partite) espugna Is Arenas e inguaia il Cagliari che dopo la giornata storta di Udine, domenica scorsa, incappa in un nuovo scivolone.


La sconfitta di Pescara mette inevitabilmente a rischio la panchina di Gigi Delneri (otto ko su nove partite per il tecnico friulano subentrato all'esonerato Gigi De Canio). Sorride invece
Bergodi alla prima vittoria alla guida degli abruzzesi che soffrono, ringraziano la fortuna (due traverse per i liguri) ma incassano tre punti d'oro in chiave salvezza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati