Libri dell'Ars trasferiti in un magazzino di Bagheria

Il mega trasloco, a quanto si apprende, sarebbe avvenuto nel periodo estivo, per motivi di sicurezza dovuti a problemi riscontrati nei locali del Parlamento

PALERMO. Parte dei libri custoditi nei locali della Biblioteca dell'Ars sono stati trasferiti in un magazzino privato di Bagheria. Il mega trasloco, a quanto si apprende, sarebbe avvenuto nel periodo estivo, per motivi di sicurezza dovuti a problemi riscontrati nei locali del Parlamento. Si tratta di una collezione pregiata, testi risalenti al dopoguerra, documenti, atti, studi e provvedimenti che raccontano la storia del Parlamento, ma anche quotidiani, riviste e settimanali in originale catalogati e ben custoditi. L'Ars avrebbe siglato un accordo con il proprietario del magazzino. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati