Contrada, il Pg: "No a tre anni di sorveglianza"

PALERMO. Il Pg ha chiesto al magistrato di sorveglianza di Palermo di non applicare i tre anni di vigilanza speciale Bruno Contrada per mancata pericolosità sociale. Era la pena accessoria a condanna a 10 anni per concorso esterno all'associazione mafiosa già scontata. Il giudice deciderà neiprossimi giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati