Fermato con 47 chili di hashish, patteggia 4 anni

PALERMO. Andrea Belcastro, palermitano di 36 anni, sorpreso a giugno 2011 a bordo della sua auto con 47 chili di hashish,  ha patteggiato la condanna a quattro anni di reclusione. Il Gup del Tribunale di Palermo Luigi Petrucci, accogliendo la richiesta avanzata dall'avvocato Giovanni Castronovo, ha concesso gli arresti domiciliari all'imputato che era stato fermato dalle forze dell'ordine all'ingresso dell'autostrada Palermo-Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati