«Progetto sicurezza», solo multe nel weekend

Posti di blocco nelle strade più trafficate dal popolo della movida nissena (viale Regione e via Libertà prevalentemente) e in prossimità di locali notturni e discoteche

CALTANISSETTA. Non ci sono stati ritiri di patenti sabato notte, ma solo multe - parecchie - nei controlli del fine settimana attivati dalla polizia municipale. Due pattuglie di vigili urbani, nel contesto del «Progetto di Sicurezza» fiore all'occhiello della giunta Campisi sul fronte della prevenzione, hanno effettuato posti di blocco nelle strade più trafficate dal popolo della movida nissena (viale Regione e via Libertà prevalentemente) e in prossimità di locali notturni e discoteche. Scarso, come è stato accertato dagli stessi operatori, il movimento autoveicolare segno evidente che ormai la crisi sta avendo effetti pesanti sul divertimento del sabato sera. Una ventina, comunque, le infrazioni accertate e tutte riconducibili al mancato uso delle cinture di sicurezza e all'utilizzo del telefonino durante la guida. Non è stato utilizzato invece l'autovelox che venerdì aveva fatto strage di multe per eccesso di velocità con qualche ritiro di patente. Ma in settimana, incoraggiati dal neo comandante Salvo Coppolino, partiranno serrati servizi nel comparto annonario con controlli su bancarelle chioschi disseminati in città.

S.G.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati