Maratona Palermo, vince l'etiope Mamo

Mamo ha dominato la gara, sotto la pioggia, e insieme al keniano Nicodemus Biwott aveva fatto selezione già al primo giro dando poi nella seconda metà la sterzata decisiva incurante anche della pioggia

PALERMO. L'etiope Batri Taye Mamo ha vinto  correndo in 2h21'14« la 18/ma edizione della maratona di  Palermo, funestata dalla morte per infarto di un corridore  dilettante , Vincenzo Mutoli, 46 anni, in gara per la mezza  maratona, che si è accasciato a 500 metri dal traguardo.  Trasportato in ospedale è arrivato morto.    Mamo ha dominato la gara, sotto la pioggia, e insieme al  keniano Nicodemus Biwott aveva fatto selezione già al primo  giro dando poi nella seconda metà la sterzata decisiva  incurante anche della pioggia. Biwott è giunto secondo in  2h28'12». È etiope anche il gradino più basso del podio:  Thesome Cherenet ha terminato in 2h39'09«.    Migliori degli italiani Alessandro Saccone della Universitas  Palermo, 4/o in 2h47'58», e l'esordiente sulla distanza  Massimiliano Buccafusca della Marathon Monreale, quinto in  2h49'36«.     Tra le donne ha vinto la siciliana  Giuseppina Chiolo in  2h59'59», che ha battuto nettamente l'etiope Woldeamlak  Elfneshe Tafesse, seconda in in 3h13'28«  In segno di lutto  tutte  le premiazioni e le attività collaterali della  manifestazione sono state sospese.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati