Calcio tavolo, il palermitano Corso resta presidente della federazione

CHIANCIANO T. (slp) Si sono svolte sabato scorso a Chianciano Terme, in occasione della Coppa Italia di Calcio Tavolo (il vecchio e mai passato di moda Subbuteo), le elezioni per il rinnovo del consiglio federale della FISCT (Federazione Italiana Sport Calcio Tavolo). I 50 club con diritto di voto hanno confermato alla presidenza il palermitano Enrico Corso, che ricopre la carica dal 2006 e che ha battuto in una sfida incerta fino all’ultima scheda il cosentino Maurizio Cuzzocrea. I voti a favore di Corso, infatti, sono stati 25, mentre lo sfidante, si è fermato a 23 preferenze; 1 la scheda bianca e 1 quella nulla.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati