Gasperini: "Non abbiamo risolto tutti i problemi"

Il tecnico rosanero: c'è un calendario difficile, ci sono delle situazioni in cui siamo molto contratti e giocare ogni settimana ci permette di preparare al meglio le gare

PALERMO. «È stata una vittoria importante ma non abbiamo risolto tutti i nostri problemi. C'è un calendario difficile, ci sono delle situazioni in cui siamo molto contratti e giocare ogni settimana ci permette di preparare al meglio le gare». Così il tecnico del Palermo, Gian Piero Gasperini torna sulla vittoria con la Sampdoria che ha permesso ai rosanero di uscire dalla zona retrocessione.     

«In queste sette partite, a parte la Roma - ha proseguito - ho visto che la squadra risponde sul campo. La classifica ora è migliore, non vederci penultimi ci fa stare meglio ma basta una
gara. La nostra salvezza può passare dalle gare in trasferta, il Palermo non vince fuori casa da aprile, dunque è arrivato il momento di sfatare anche questo tabù».  Sul nuovo talento Paulo Dybala, il tecnico preferisce mantenere i piedi per terra. «Dybala è stata una bella sorpresa, in allenamento faceva bene e ora anche in campo - ha concluso -. È un ruolo importante, già coperto perchè ci sono Miccoli e Budan ma sta crescendo bene. Non illudiamoci troppo perchè ha 19 anni, possono capitare anche delle gare storte».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati