Anziana riconosce lo scippatore: arrestato a Gela

La vittima è una settantunenne alla quale fu sottratta una collana d’oro all’uscita dalla chiesa e cadde per terra perdendo un dente. In manette Giuseppe Retuzzi, 24 anni

GELA. Una donna di 71 anni, scippata della collana doro all'uscita di chiesa il 21 ottobre scorso a Gela, in provincia di Caltanissetta, ha permesso ai carabinieri di arrestare uno dei presunti autori della rapina ai suoi danni riconoscendolo nelle foto segnaletiche mostratele dagli carabinieri, che hanno arrestato un giovane di 24 anni, Giuseppe Retuzzi per rapina e lesioni gravi in concorso. La vittima, affrontata da due malviventi, fu strattonata davanti alla chiesa dei Cappuccini e cadendo a terra perse un dente. Fu ricoverata in ospedale e giudicata guaribile in 20 giorni. I carabinieri hanno arrestato Retuzzi in esecuzione di una ordinanza cautelare in carcere emesso dal gip del Tribunale di Gela su richiesta del pm.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati