Rapinò una banca a Palermo: arrestato

PALERMO. Un ragazzo di 18 anni, Massimo Carista, accusato di aver rapinato due giorni fa l'agenzia del Credito siciliano di piazza Vittorio Emanuele Orlando, è stato arrestato dalla polizia. Il giovane, dopo aver portato via i soldi dalle casse, ha sferrato un pugno a una dipendente per costringerla a sbloccare le porte.

Carista, che nonostante la giovane età vanta un pedigree criminale degno di un consumato malvivente, è stato ripreso dalle telecamere a circuito chiuso della banca. Sul bancone, inoltre, la polizia ha trovato un'impronta digitale del rapinatore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati