Allo Steri di Palermo installazione 'Ficusteri'

PALERMO. Il gigantesco ficus macrophylla del giardino Garibaldi e lo Steri. Al rapporto tra l'albero con la chioma più grande d'Europa e il palazzo costruito dai Chiaromonte nel Quattrocento, è dedicata la mostra fotografica "Ficusteri" dell'artista Margherita Bianca, che si inaugura domani alle 18.30 nella sala delle Armi dello Steri.
Trentasette fotografie, quattro pitture su carta e una scultura di tessuto interagiranno con lo spazio della Sala, in stretta connessione con la piazza in cui svetta il ficus. L'iniziativa fa parte del programma della rassegna "Le Vie dei tesori" ed é sostenuta da Banca Nuova. Margherita Bianca è nata a Treviso e vive a Palermo dove lavora come artista, realizzando installazioni nei giardini storici degradati e spazi urbani periferici, utilizzando metalli e materiali riciclati.
Con il suo lavoro cerca di dare dei segnali di attenzione anche culturale ai luoghi, non usandoli soltanto come sfondo, ma proponendo delle opere che possano valorizzarli e soprattutto coinvolgano gli abitanti della zona che con esse dovranno, anche se temporaneamente, convivere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati